Articoli

In alcuni casi, come ad esempio per ripristinare completamente una versione precedente di un sito web, oppure dopo aver aggiornato un plugin ed essersi resi conto che la nuova versione appena installata crea dei problemi di incompatibilità con il resto del nostro sito, potrebbe essere necessario recuperare le vecchie versioni dei plugin di WordPress.

Ovviamente, il modo più sicuro per procedere prima di fare un aggiornamento di qualsiasi tipo, è quello di fare un backup completo del sito (files e database).

Oltre ad utilizzare il caro, vecchio e sicuro metodo manuale (ovvero collegarsi in FTP, scaricare tutti i files della cartella principale in cui abbiamo installato WordPress e dopodiché fare un’esportazione completa del database), si possono utilizzare dei plugin, come ad esempio BackupWordPress, che rendono il tutto molto più semplice e intuitivo.

Continua a leggere

modificare un tema wordpress

In generale, per qualsiasi modifica sul codice di WordPress, sarebbe sempre meglio installare un Child Theme e agire attraverso un client FTP.

Tuttavia, per il momento, per un intervento così semplice, vedremo come modificare il footer di WordPress direttamente dall’editor del backend.

Se invece vuoi cominciare subito con il piede giusto ed effettuare tutte le modifiche al tuo tema attraverso l’uso dei Child Theme, scarica subito questo mini-ebook gratuito.

creare siti web con wordpress - sicurezza

Grazie alla sua versatilità e semplicità di utilizzo, WordPress è ormai il CMS Open Source più diffuso al mondo. È uno strumento utilissimo per la creazione di siti web, tanto che ormai viene utilizzato da molti sviluppatori e agenzie anche per realizzare siti web professionali. Di conseguenza, come ogni software o sistema operativo molto popolare, viene spesso preso di mira da attacchi esterni, atti ad accedere a dati sensibili o addirittura a sfruttare le sue vulnerabilità per prenderne il controllo parziale ed utilizzarlo a proprio vantaggio. Per questo motivo il tema della “Sicurezza WordPress” non può essere trascurato.

Continua a leggere

woocommerce-nascondere-il-prezzo

Qualche giorno fa un mio cliente mi ha chiesto se fosse possibile realizzare un sito e-commerce in cui i prezzi venissero resi visibili solo per gli utenti regolarmente registrati.

Senza voler giudicare in questa sede la scelta strategica, che può essere più o meno conveniente a seconda del modello di business che si è scelto per il proprio progetto, ci sono vari modi per soddisfare tale richiesta con WooCommerce.

Uno di questi prevede l’utilizzo di alcuni plugin o estensioni di WooCommerce a pagamento (vai direttamente in fondo all’articolo se preferisci una soluzione di questo tipo), ma se avete tempo e voglia di mettere mano al codice di WooCommerce, in questo articolo descriverò come ho soddisfatto la richiesta del cliente con poche righe di codice.

Continua a leggere